STAF  è attuatore di progetti dimostrativi  a valere sulla Misura 1.02

"Sostegno ad attività dimostrative e azioni di informazione"

REBUS

Recupero Energetico dei prodotti del Bosco per l’Utilizzo Sostenibile nei fabbisogni energetici dell'azienda agricola

QUALI innovazioni propone il progetto ?

Il passaggio dal consumo di combustibili fossili al consumo di biomasse legnose per i fabbisogni energetici dell’azienda agricola è un’innovazione già ben diffusa sul territorio ligure che può essere migliorata attraverso alcune nuove azioni:

1) eliminazione del consumo di pellet per il riscaldamento delle serre e sostituzione con cippato/cippatino di provenienza da filiera corta locale

E’ l’innovazione più a portata di mano ma poco diffusa che può conoscere ancora un alto grado di attuazione innovazione già testata e pronta per l'utilizzo, già applicata su altri territori

 

2) diffusione impianti di microcogenerazione (a pirolisi) per fabbisogni di calore ed energia elettrica delle aziende agricole

E’ una innovazione poco o per nulla diffusa sul territorio regionale, ma consolidata in altre realtà agricole, già testata e pronta per l'utilizzo

3) reimpiego dei sottoprodotti di 1) e 2) , rispettivamente ceneri e biochar (carbonella) nel ciclo dell'azienda 

 

E’ un’innovazione non ancora diffusa sul territorio regionale per aspetti legati alla complessità delle normative, per il biochar, legata alla mancanza di impianti

Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

  • LinkedIn Icona sociale

STAF Studio Tecnico Agricolo Forestale - via Curtatone 22 r - 16122 GENOVA CF/p.IVA 02745960100

associazione professionale dottori agronomi, dott. agr. Paolo Derchi - dott. agr. Paola Caffa 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now